menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa "finta vincita" via sms, Polizia: 'Raggiri anche via cellulare'

"Hai vinto un milione e 800mila euro". Così, un sms in Italiano proveniente da un numero inglese, annuncia vincite inesistenti

Copiose vincite annunciate attraverso un sms, attenzione trattasi di una nuova truffa che da qualche tempo sta prendendo piede. A mettere in guardia su questa modalità di raggiro è la Polizia che spiega: "un sms in Italiano, ma proveniente da un numero inglese, annuncia da qualche  tempo vincite milionarie a gente che non ha mai partecipato ad alcuna lotteria. In realtà, non si tratta assolutamente di buone notizie inaspettate, anzi è una truffa bella e buona".

L'SMS. "Congrat: hai vinto 1.856.432 euro. Numero vincente è 091834434548. Invia email per maggiori informazioni e richiedere il tuo premio: ecrediti.lotteria15@gmail.com (Ma l'indirizzo email può anche essere diverso)".
Questa la tipologia di messaggi incriminati, riportati dalle forze dell'ordine. Nel testo dell'sms viene solitamente indicato un indirizzo email al quale si chiede di mandare una mail di conferma per riscuotere la vincita. 

Chi ha provato a scrivere all'indirizzo email ha ricevuto una richiesta di informazioni (nome, cognome, residenza) e soprattutto di soldi: tra i 400 e i 600 euro "per saldare gli obblighi fiscali e sbloccare la vincita".  Chi ha  dato retta ai malintenzionati - mettono in guardia gli agenti -  si è ritrovato con qualche centinaio di euro in meno, e con i propri dati personali in mano a chissà chi.

Allerta, dunque, non solo alle truffe via email: i raggiri ora viaggiano anche via cellulare. Il consiglio della polizia è "fare una rapida ricerca online e se il caso è sospetto di rivolgersi alla polizia postale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento