Violenza ad allieva dopo averla drogata: insegnante di meditazione in carcere per 5 anni

Con la scusa della palestra inagibile, aveva proposto alla donna di fare lezione nel suo appartamento, dove si sarebbe consumata la violenza

Foto archivio

La denuncia di violenza sessuale spiccata da una giovane donna della provincia di Bologna ha portato al processo e per l'aggressore si sono ora aperte le porte del carcere. A finire alla Dozza, dove dovrà scontare 5 anni, un 47enne italiano. 

I fatti risalgono all'estate del 2014, quando l'uomo, insegnante di meditazione e discipline orientali, con la scusa della palestra inagibile, aveva suggerito a una sua giovane allieva di fare lezione in un altro luogo. L'ha così portata nel suo appartamento, dove le ha offerto una bevanda, probabilmente contenente la cosiddetta "droga dello stupro", e lì l'avrebbe violentata. 

La ragazza, una volta a casa e ripresasi dallo stordimento, ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri, dopo essersi recata in ospedale. La Procura ha istruito il processo che si è concluso con la sentenza definitiva di arresto emessa l'8 gennaio scorso dai giudici della Corte di Appello. Il 47enne è stato prelevato sabato 11 gennaio dai Carabinieri e accompagnato in carcere. 

LO SHABOO E I SUOI EFFETTI DEVASTANTI

Conosciuto anche come 'Ice' o 'Crystal meth' o 'droga dello stupro', è stato a lungo considerato una droga 'etnica' perché diffuso prevalentemente nelle comunità asiatiche. Venduto in cristalli di metanfetamina pura, ha un costo molto elevato: fino a 400 euro al grammo, anche perché un grammo equivale a mezz'etto di cocaina. Si consuma soprattutto inalandone i vapori e produce effetti di eccitazione e senso di invulnerabilità, ma anche stati di allucinazione, aggressività e depressione. A lungo termine ha effetti devastanti su cuore, reni, pelle e sistema nervoso, fino a causare danni cerebrali.

(Foto archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento