menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sessuale sul treno Bologna-Zola: 17enne denuncia, molestatore individuato

L'episodio è di marzo e i Carabinieri sono arrivati alla fine a scovare il colpevole che è ora agli arresti domiciliari

Stava rientrando a casa in treno intorno alle 19.15 del 4 marzo scorso quando un uomo le si è avvicinato e ha tentato di palpeggiarla. Brutta avventura per una 17enne bolognese che sfuggendo alle molestie è scesa dal treno alla stazione di Zola Predosa, ancora seguita dal maniaco, che riesce a metterle le mani addosso. 

Finalmente lei riesce ad allontanarsi e, insieme al padre, va a denunciare i fatti nella stazione dei Carabinieri del posto, che fanno partire le indagini. Ecco che oggi, dopo mesi di ricerche e videoriprese al vaglio, l'uomo è stato identificato e sottoposto a misura cautelare. Si tratta di un incensurato classe 1998, originario del Pakistan: per lui gli arresti domiciliari per violenza sessuale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento