rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Centro Storico / Via Riva di Reno

Tentata violenza sessuale in via Riva Reno: vestiti strappati, ma lei riesce ad allontanarlo

Polizia al lavoro per risalire all'identità dell'aggressore

Un altro episodio di tentata violenza sessuale in centro a Bologna. Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino questa volta a fare le spese delle indesiderate attenzioni di un uomo è stata una ragazza, mentre quest'ultima stava rientrando a casa, prima dell'alba di ieri. Secondo quanto poi testimoniato dalla giovane donna , sotto shock, ad avvicinarla sarebbe stato un uomo che dopo averla bloccata ha cercato di palpeggiarla, strappandole anche qualche indumento di dosso.

La vittima però si è divincolata e ha colpito l'aggressore, mettendolo infine in fuga. Una volta rientrata a casa, è stata poi la stessa donna a chiamare il 118, il quale poi ha allertato la polizia. Ai fatti, sui quali viene mantenuto rigoroso riserbo, stanno lavorando gli agenti, che stanno cercando di risalire all'identità dell'uomo. Secondo una prima ricostruzione sembra che lo stesso sia di chiare origini straniere, ma si attendono ulteriori conferme. Come al solito, prezioso aiuto potrebbe provenire dalle telecamere di sorveglianza collocate nella zona.

Un fenomeno, quello delle violenze nei confronti delle donne, recentemente ripreso nelle cronache locali, dentro e fuori dalle mura domestiche. Dalla violenza sulla turista finlandese in zona U all'episodio consumatosi in stazione, fino allo stupro di una 17enne da parte di un coetaneo ai giardini Margherita.

Non vuole andare a fare la passeggiata: lui la prende a pugni

Frustate e pugni dal marito, dopo vent'anni la forza di denunciare

Omicidio Matteuzzi, il dolore della sorella in tv: "Lui faceva cose sempre più gravi"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata violenza sessuale in via Riva Reno: vestiti strappati, ma lei riesce ad allontanarlo

BolognaToday è in caricamento