rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Violenze sessuali: reati calano in provincia, aumentano in città

E' quanto emerge dai dati sull'andamento dei reati nell'ultimo anno diffusi dalla Questura bolognese in occasione del 168esimo anniversario della Polizia

Le violenze sessuali a Bologna e provincia sono calate del 9% (da 179 a 162 casi) tra l'1 aprile 2019 e l'1 aprile di quest'anno. Un dato confortante, che però si deve esclusivamente ai numeri registrati in provincia, dove i casi sono scesi del 31% (da 70 a 48), perché in città c'è stato invece un aumento del 5% (da 109 a 114 casi).

Questo è una delle caratteristiche che emergono dai dati sull'andamento dei reati nell'ultimo anno diffusi dalla Questura bolognese in occasione del 168esimo anniversario della Polizia. Sicurezza, reati a Bologna: i dati della Polizia
Dinamica analoga a quella dell'anno scorso: nela precednete analisi, in base alle denunce raccolte e agli interventi effettuati, da aprile scorso fino a oggi i casi in città di violenza sessuale sono aumentati a 96, dai 44 dello stesso periodo nei 12 mesi precedenti. 22 violenze sessuali in più con un balzo del 42 per cento. Se si volge lo sguardo a tutta l'area metropolitana (città compresa) le violenze sessuali diventano 158, contro le 109 dell'anno prima.

 

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/cronaca/reati-bologna-polizia-sicurezza-2019.html

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze sessuali: reati calano in provincia, aumentano in città

BolognaToday è in caricamento