rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Sui social

Feltri choc su Twitter: "Prima piangono perché non piove, poi perché piove troppo e qualcuno annega”

Tanti utenti hanno risposto indignati al giornalista e consigliere regionale lombardo, che ha commentato così l'alluvione in Romagna e i morti che ha provocato

È polemica su Twitter per le parole di Vittorio Feltri sull’alluvione in Emilia-Romagna. Il giornalista stamattina sul social ha scritto: “Prima piangono disperati perché non piove, poi piangono disperati perché piove troppo e qualcuno annega. Ma si può sapere che cosa cavolo vogliono”.

Il tweet di Vittorio Feltri

Il tweet del giornalista e consigliere regionale di Fratelli d'Italia ha provocato in poco tempo molte risposte indignate da parte degli utenti del social. “Potrebbe tacere, sarebbe già una consolazione”, ha scritto un utente. “Io mi accontenterei che qualche vecchio giornalista rimbambito cominciasse a tacere una buona volta”, ha aggiunto un secondo. “Ma non c’è uno lì vicino che gli può spiegare il problema del cambiamento climatico? Un nipote, un redattore, un futuro direttore del tg1, una badante così evitiamo che continui ad ostentare sicurezze su qualcosa che non ha proprio capito”, ha twittato un terzo.

Il M5S lombardo: "Attendiamo scuse e dimissioni"

"Ieri il nostro gruppo ha donato il proprio gettone di presenza di consiglieri regionali in favore delle popolazioni alluvionate dell'Emilia-Romagna, invitando i consiglieri degli altri partiti a fare lo stesso. Oggi è arrivata l'oscena risposta del consigliere di Fratelli d'Italia Vittorio Feltri. Attendiamo le immediate scuse del capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione Lombardia, nei confronti di chi oggi spala fango, piange i morti ed è costretto a sopportare anche questo. Dopodiché sarebbe opportuno che Vittorio Feltri si dimettesse dal ruolo di consigliere regionale, di modo che la sua incontinenza verbale non continui a sporcare questa istituzione", ha dichiarato Nicola Di Marco, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Lombardia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feltri choc su Twitter: "Prima piangono perché non piove, poi perché piove troppo e qualcuno annega”

BolognaToday è in caricamento