Sasso Marconi, cadavere ripescato nel fiume Reno

Le acque hanno restituito il corpo senza vita di un 78enne morto annegato nel fiume. Il ritrovamento è avvenuto ieri all'altezza del ponte di Vizzano. Gesto disperato o incidente fatale?

Un altro cadavere restituito dalle acque. Ieri nel pomeriggio è stato ripescato nel fiume Reno il corpo senza vita di un uomo di 78 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il ritrovamento è avvenuto a Sasso Marconi, nel Bolognese, all'altezza del ponte di Vizzano, ad opera dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco.
 
Sul luogo in soccorso sono giubnti anche Carabinieri e sanitari del 118, che hanno solo potuto constatare il decesso dell'uomo, che sarebbe avvenuto per annegamento.
 
Se dietro la morte del pensionato si celi un gesto disperato o un fatale incidente, è ancora da appurarsi.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento