menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Graffitaro all'opera in via Belle Arti, inseguito e denunciato

Nello zaino la Polizia ha rinvenuto bombolette e altro materiale 'del mestiere'. Il denunciato ha tentato di sfuggire agli agenti

Un giovane bolognese di 20 anni è stato denunciato dalla Polizia per deturpamento e imbrattamenti. I fatti si sono svolti in via delle Belle Arti, a poca distanza dal'incrocio di via Centotrecento, su una saracinesca di colore grigio scuro, peraltro già 'taggata' da diversi altri writers.

Il giovane, alla vista degli agenti, ha tentato di fuggire, ma è stato raggiunto e identificato. Dentro allo zaino che portava con se sono state rinvenute cinque bombolette di diverso colore. Il ragazzo, dopo gli acceramenti di rito, è stato poi rilasciato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento