menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dieci anni di Giappone in città: cosa piace ai bolognesi del Sol Levante

Il Giappone dalla A alla Z, da 10 anni: l'idea di una londinese innamorata del Sol Levante trasferitasi a Bologna per amore

Yamey è un angolo di Giappone a Bologna da 10 anni. Jill, londinese con la passione per il Sol Levante e un marito bolognese, ha aperto questo negozio a tema quando il sushi non andava ancora di moda e quando le bambole Kokeshi e le scatole Bento le si conoscevano solo attraverso i cartoni animati: "Il mio amore per il Giappone è nato quando da piccola ho cominciato a praticare Judo - spiega la titolare dello shop di via De' Fusari - e si è realizzato qui a Bologna, con un'attività che nel 2017 ha spento le sue prime dieci candeline". 

Che tipo di articoli si trovano qui e da dove vengono?

"Il mio negozio è specializzato in bambole Kokeshi e altri articoli tradizionali di artigianato e abbigliamento giapponesi, importati direttamente dal Giappone, in particolare da Kyoto, città che ha appunto una lunga tradizione artigianale che è stata tramandata e vive ancora oggi. Sembra incredibile, ma tutto quello che c'è qui dentro è fatto a mano, persino i gattini, persino la carta per gli origami..." 

Il Giappone oggi "va di moda": ma quali sono gli oggetti più richiesti?

"Non c'è qualcosa in particolare, anche se talvolta mi è capitato di vendere "a ondate" fra oggetti moderni e vintage. In ogni caso le persone amano sia i capi d'abbigliamento tradizionali (le stoffe sono bellissime!) come Kimono, gli Haori e gli Yukata (ma anche i calzini Tabi) sia le ceramiche (piatti e ciotole, fiaschette e tazzine per il Sakè, tazze e teiere) e le bacchette. Ci sono poi tutti gli ornamenti per capelli, i ventagli e gli orecchini..."

Passano da qui anche turisti giapponesi...come commentano questo "angolo di Giappone"?

"Sì, passano di qui anche i turisti giapponesi e molti di quelli che si sono fermati mi hanno detto di essere rimasti molto stupiti dal fatto di trovare un negozio con le loro cose qui in Italia. Si sono complimentati e le reazioni in generali sono state molto positive visto che hanno trovato qualcosa di familiare laddove non se lo aspettavano".

Dalla A alla Z...una lezioncina per conoscere meglio il Giappone?

Accessori - Shibori: accessori fatti in stoffa tinta usando la tecnica Shibori, una sorta di batik o tie-dye; bambù, un materiale presente nell'arte giapponese, come simbolo di forza, resistenza, e flessibilità; Daruma, il monaco fondatore dello Zen, portafortuna; Koinobori, un tipo di "carpa volante" che si appendono fuori casa il 5 maggio per la Festa dei Ragazzi, per augurare coraggio, successo e buona salute ai figli; Zori, sandali tradizionali a infradito, di artigianato giapponese, in giunco, o Igusa, (come per i tatami).  


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento