menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bivacchi e spaccio alla stazione Zanolini, controlli di Carabinieri e Polizia Municipale

Blitz all'alba per allontanare senza fissa dimora e tossicodipendenti dalle pertinenze della stazione interrata della Bologna-Portomaggiore

I Carabinieri di Bologna, in collaborazione con la Polizia Municipale, sono impegnati dalle prime ore del mattino in un servizio di contrasto al degrado urbano presso la Stazione Ferroviaria di Bologna Zanolini, segnalato più volte come centro di ritrovo per senza fissa dimora, spacciatori e tossicodipendenti in cerca di eroina.

In passato, la Stazione Ferroviaria era stata oggetto di atti di vandalismo e carenze igieniche, tali da renderla ostile all’accesso dei pendolari. Tra le decine di persone identificate, cinque sono state denunciate all’Autorità giudiziaria per invasione di terreni o edifici, a seguito della realizzazione di alloggi di fortuna tra i locali della Stazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento