Quindicenne picchiata nel cortile di casa, i vicini chiamano la polizia

A schiaffeggiare la ragazza, uno zio. L'uomo è stato denunciato

Una ragazza di 15 anni, classe 2005, è stata schiaffeggiata dallo zio perché, secondo lui, la ragazzina starebbe frequentando brutte compagnie. È successo ieri sera in zona Saragozza, quando dopo le 20 alcuni vicini di casa hanno assistito alle scena  nel cortile. La ragazzina, sanguinante, è stata poi medicata sul posto dai sanitari del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 L'uomo è stato denunciato per abuso dei mezzi di correzione e disciplina. In base a quanto si apprende, si tratta di un episodio singolo. Secondo alcuni testimoni, non sarebbe mai successo prima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento