rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Zola Predosa

Zola Predosa: vede il ladro al volante della sua auto, lo insegue e lo fa arrestare

La pattuglia l'ha intercettata intimando l'alt, ma il conducente ha continuato la sua corsa fino allo speronamento

I Carabinieri hanno arrestato ieri pomeriggio un pluripregiudicato foggiano per resistenza e ricettazione. Era all'interno del suo bar a Zola Predosa e ha visto la sua auto, una Fiat Panda rossa, rubatagli martedì 22 settembre, sfrecciare a tutta velocità. Senza pensarci un attimo, ieri alle 16, un 31enne di Casalecchio è saltato in sella allo scooter e ha inseguito il ladro allertando anche il 112.

La pattuglia si è messa alla ricerca dell'auto e l'ha intercettata intimando l'alt, ma il conducente ha continuato la sua corsa fino a quando i Carabinieri sono stati costretti a speronarlo tra via Risorgimento e via Donizetti. Alla guida della Panda, un 41enne foggiano, B.M., con al seguito attrezzi da scasso e una parrucca. E' stato ammanettato ed è finito in carcere, dove sarebbe dovuto già essere poichè condannato a 5 mesi dal tribunale di Taranto per rapina. Ora al suo curriculum aggiungerà anche la pena per i reati di ieri.

Il proprietario dell'auto ha scritto sui social: "Solo per ringraziare chi si è adoperato per segnalarmi dove avevano avvistato la macchina che mi hanno rubato ieri sera. Sono riuscito a inseguire il ladro e con la collaborazione dei Carabinieri l’abbiamo preso e recuperato l’auto. Un sincero ringraziamento anche ad altri gruppi dei comuni limitrofi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zola Predosa: vede il ladro al volante della sua auto, lo insegue e lo fa arrestare

BolognaToday è in caricamento