rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Zola Predosa / Via Risorgimento

Esplosione alla Banca Popolare di Zola: fanno saltare il bancomat con la "marmotta"

L'esplosione questa notte intorno alle 4. Danni e bottino in via di quantificazione, indagano i Carabinieri

Questa notte intorno alle 4 è stato assaltato lo sportello bancomat della filiale della Banca Popolare dell'Emilia Romaga, in via Risorgimento a Zola Predosa, con la ormai consueta tecnica della "marmotta esplosiva". I ladri, dopo aver fatto saltare il bancomat, hanno prelevato il denaro contenuto all'interno, poi si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce.

Viene utilizzato un parallelepipedo in ferro, costruito artigianalmente e riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni delle aperture, inserito con l'aiuto di un palanco all'interno del bancomat. Basta poi accendere l'innesco. 

Da quanto si apprende i danni sarebbero ingenti: in via di quantificazione il bottino. Indagano i Carabinieri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione alla Banca Popolare di Zola: fanno saltare il bancomat con la "marmotta"

BolognaToday è in caricamento