Cronaca

Spaccata notturna al Bar: razziati videopoker e cambiasoldi, titolare chiuso dentro

E stato il gestore del bar a chiamare i Carabinieri ma non è potuto uscire dal suo alloggio: un filo di ferro lo teneva chiuso in casa

IL BAR PRESO DI MIRA

Questa notte ignoti hanno forzato il Bar Royal a Riale, frazione di Zola Predosa, e hanno asportato 3 videopoker e una macchinetta camiba soldi. Per entrare avrebbero spaccato la porta di ingresso a colpi di piccone.

E' stato il proprietario, di origine cinese, a dare l'allarme ai Carabinieri, ma non è potuto uscire dal suo appartamento, sovrastante la tavola fredda: i ladri lo avrebbero infatti chiuso dentro legando del filo di ferro attorno alla maniglia dell'ingresso. I miliari stanno curando le indagini del caso. I malviventi sono scappati a bordo di un furgone, assieme alle macchine asportate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata notturna al Bar: razziati videopoker e cambiasoldi, titolare chiuso dentro

BolognaToday è in caricamento