Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Rigosa

Zola Predosa, lite tra prostitute: accoltella 36enne alla spalla

Il diverbio era scaturito, come spesso accade, per un tratto di strada sui cui esercitare. I Carabinieri arrestano una 19enne

I Carabinieri della Stazione di Zola Predosa sono stati allertati ieri mattina poco dopo le 9.30 da un cittadino che in via Rigosa stava assistendo a una lite tra due prostitute.

I militari si sono portati sul posto e hanno identificato una cittadina rumena di 19 anni, senza fissa dimora, che aveva accoltellato una 36enne cittadina nigeriana, residente nel bolognese.

Il diverbio era scaturito, come spesso accade, per un tratto di strada sui cui esercitare. Per la 19enne sono scattate le manette per i reati di lesioni personali aggravate e minacce, mentre la vittima è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore, dove ha ricevuto una prognosi di sette giorni a causa di una “Ferita puntiforme penetrante alla spalla sinistra”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zola Predosa, lite tra prostitute: accoltella 36enne alla spalla

BolognaToday è in caricamento