menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viavai sospetto in casa, scattano le manette spaccio di cocaina

Arrestato un giovane dopo il rinvenimento di una quarantina di grammi di polvere

I Carabinieri della Stazione di San Ruffillo hanno arrestato un cittadino albanese nella zona dell’Ospedale Bellaria, a seguito di una segnalazione da parte di cittadini che notavano un notevole via vai di persone, soprattutto giovani, sospette da un condomino situato nelle vicinanze.

Dopo qualche giorno di servizi di osservazione, i Carabinieri hanno riscontrato che effettivamente c’era un andirivieni di persone e hanno bloccato un altro straniero che usciva dall’edificio e lo hanno trovato in possesso di 4mila euro. Sono entrati nel condominio e hanno perquisito la casa di un 30enne, nato in Albania e residente in città, e hanno rinvenuto una quarantina di grammi di cocaina. È stato portato in carcere in attesa della convalida dell'arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento