Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Zona Universitaria / Piazza Giuseppe Verdi

Zona Universitaria: ancora pipì per strada e due arresti per spaccio

Nella notte battuta a tappeto la zona U: attività anti-spaccio e anti-degrado dei Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia Bologna Centro ieri sera in due distinte attività hanno arrestato un marocchino di 28 anni ed un nigeriano di 26 anni per spaccio.

Il primo arresto avvenuto in via Bibiena, angolo piazza Verdi, ove il marocchino è stato sorpreso dai militari mentre cedeva 3 grammi di haschish a un giovane italiano. L’arrestato, inoltre, veniva trovato in possesso di altro quantitativo di sostanza stupefacente e di denaro.

Il secondo arresto è avvenuto proprio in Piazza Verdi: i Carabinieri sono stati avvicinati dal nigeriano che tentava di vendere loro circa sette grammi di marijuana. A quel punto è scattato l’arresto.

I due arrestati, con precedenti di polizia specifici, saranno giudicati col rito direttissimo nelle aule giudiziarie di via Farini, nella giornata di domani.

L’attività antidroga si affianca anche ad altri controlli effettuati dai militari per contrastare i fenomeni di degrado dell’area universitaria.

Un 43enne originario della provincia di Lecce è stato denunciato per atti contrari alla pubblica decenza poiché trovato a orinare in un vicolo dietro via Petroni. Sono state inoltre identificate 30 persone e controllate 15 autovetture e 2 esercizi pubblici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Universitaria: ancora pipì per strada e due arresti per spaccio

BolognaToday è in caricamento