rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cucina

L’Osteria Bartolini riceve il Bib Gourmand Michelin e i due gamberi

La famiglia Bartolini e l’intero staff gioiscono per la notizia appresa in seguito alla presentazione della Guida Michelin 2018 e per i riconoscimenti del Gambero Rosso

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

“Siamo felici e orgogliosi del successo ottenuto: a solo un anno dall’apertura l’Osteria Bartolini di Bologna ha già ricevuto il Bib Gourmand Michelin, di cui sono insignite anche le altre due “sorelle” di Cesenatico e Milano Marittima, e due Gamberi. Ancora una volta impegno, sacrificio e duro lavoro conquistano alcuni dei riconoscimenti più prestigiosi del nostro settore”. Sono queste le prime parole di Andrea Bartolini alla notizia della assegnazione del Bib Gourmand Michelin e dei due Gamberi alla recente Osteria aperta a Bologna, oltre alla riconferma della stella Michelin a La Buca di Cesenatico. “Nelle Osterie Bartolini proponiamo una cucina autentica, da peschereccio, capace di esaltare il sapore dei piatti e valorizzare i prodotti del nostro mare, in un’atmosfera sempre conviviale che caratterizza il patrimonio gastronomico del territorio” dice Stefano Bartolini, patron dei ristoranti di famiglia Terrazza Bartolini, le due Osterie del Gran Fritto e l’Osteria Bartolini di Bologna. E continua: “In tutti i nostri ristoranti si parte dalla costante ricerca di materie prime eccellenti, grazie alle quali possiamo presentare al meglio il nostro mare, abbinate a un modello di ristorazione evoluta, tutto in termini autodidattici e sempre con un’indiscutibile passione per la ristorazione grazie alla quale la Romagna è cresciuta e diventata famosa in tutto il mondo. Negli anni questa visione si è evoluta e noi con essa, mantenendo una certa strategia e trattando il pesce con tecniche e ricette diverse”. Aperto a Cesenatico nel 1985, sul Porto Canale di Leonardo da Vinci, uno dei luoghi più suggestivi della Romagna, La Buca ha ottenuto la prima stella Michelin nel 2013. A La Buca il mare si esprime in tutta la sua forza e sapidità, grazie alla sapiente mano dello chef Gregorio Grippo e del suo staff. Aperto a Bologna nel settembre 2016, all’Osteria Bartolini si ritrovano i piatti della tradizione marinara che vedono protagonisti i prodotti dei pescherecci dell'Adriatico, compresi quelli meno noti come la saraghina, seppie scarpetta, paganelli. Un tipo di cucina che riattualizza la conoscenze tradizionali, la cultura del luogo, le abitudini dei pescatori. La cucina è guidata dallo chef Alessandro De Agostini e dal suo staff.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Osteria Bartolini riceve il Bib Gourmand Michelin e i due gamberi

BolognaToday è in caricamento