Sabato, 13 Luglio 2024
Economia

"L'Informazione" non paga gli stipendi e il direttore "cuce le bocche" ai giornalisti

Indignazione per i dipendenti di Editoriale Bologna: "Dopo piano esuberi che decima le redazioni, non vengono pagati neppure gli stipendi". Rammarico: bandito comunicato sindacale

La crisi colpisce duramente pure il settore dell'editoria. Situazione assai critica per il quotidiano "l'Informazione", che "dopo il piano esuberi che decima le redazioni, adesso non vengono pagati neppure gli stipendi già maturati". Questa la denucia attarverso un comunicato del Cdr dei giornalisti della testata. 

"STIPENDI NON PAGATI, MOTIVI PRETESTIOSI". Sarebbe pretestuoso - stando a quanto affermano i dipendenti - il mancato pagamento da parte di Editoriale Bologna Srl, la società che edita L'Informazione di Bologna, Modena e Reggio Emilia.  Nella nota si legge infatti che i lavoratori "Esprimono grande indignazione per il mancato pagamento da parte dell'azienda degli stipendi relativi al mese di settembre. Ritengono inoltre pretestuosi i motivi addotti per un ritardo che risulta ancora più grave considerando che avviene nel corso di delicate trattative tra le parti".

GIORNALISTI ZITTITI. Il Cdr conclude esprimendo inoltre "rammarico per la scelta del direttore di non pubblicare il comunicato sindacale sul giornale". Bocche cucite, dunque, a riguardo... almeno in "casa".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'Informazione" non paga gli stipendi e il direttore "cuce le bocche" ai giornalisti
BolognaToday è in caricamento