Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aeroporto, estate senza scioperi: congelato il taglio stipendio per i lavoratori Gh

Stamattina presidio e vertice in Prefettura per un accordo in vista della scadenza del 30 giugno

 

Tregua ed estate al riparo da scioperi e agitazioni del personale del carico e scarico bagagli all'aeroporto Marconi. È l'esito del vertice in Prefettura tra GH e i sindacati da tempo ai ferri corti per l'intenzione dichiarata dall'azienda di disdettare il contratto integrativo.

Il che ha innescato una serie di iniziative di lotta: ma ai lavoratori che oggi erano in presidio è stato annunciato 'un accordo di pacificazione'.  

In pratica l'azienda, che gestisce il 70% dell'handling nello scalo bolognese e che conta su 337 lavoratori a tempo indeterminato, congela la disdetta degli integrativi e quindi il taglio di 300-400 euro al mese negli stipendi del personale, e i sindacati mettono in freezer le agitazioni. (Dire)

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento