rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Aeroporto Marconi: a luglio 228.070 passeggeri (- 75%), ma crescono i volumi

Crescono comunque i volumi di traffico, grazie al ritorno dei voli da gran parte dell'area Ue e dai Paesi Schengen e alla possibilità di operare a piena capacità

Crescono i volumi di traffico dell'Aerporto Marconi. A luglio i passeggeri mensili dell'Aeroporto di Bologna sono stati 228.070, con un decremento del 75,2% sullo stesso mese del 2019, ma in forte crescita rispetto a giugno 2020, dove si erano registrati appena 35.000 passeggeri.

Grazie al progressivo ritorno dei voli da gran parte dell'area Ue e dai Paesi Schengen e alla possibilità di operare a piena capacità: a bordo degli aerei vi sarebbe un elevato livello di sicurezza del settore, i cui protocolli sono certificati a livello europeo, a partire dagli avanzatissimi sistemi di filtraggio dell'aria  passando per gli importanti investimenti in processi e risorse attivati dai gestori aeroportuali in piena sinergia con le autorita' preposte.

I movimenti aerei sono stati 2.448, pari ad un -64,4% su luglio 2019, ma quadruplicati rispetto ai 615 movimenti del giugno di quest'anno.

Il Marconi in fase 3: "Ci vorrà tempo ma tornerà come prima" | VIDEO

Nel dettaglio, i passeggeri su voli internazionali sono stati 142.906 (-80,5% sul 2019), mentre quelli su voli nazionali sono stati 85.164 (-54,3%). Come a giugno, dunque, la pandemia ha colpito piu' duramente i voli internazionali, che storicamente rappresentano il punto di forza del Marconi.

Un dato confermato anche dalle destinazioni piu' "gettonate" di luglio, che hanno visto ai primi posti le mete italiane, nell'ordine: Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Olbia e Cagliari. Dunque, vacanze 2020 in Italia per i passeggeri dell'Aeroporto di Bologna, che nel luglio del 2019 avevano invece optato per Barcellona, Catania, Londra, Francoforte e Madrid.

Le merci trasportate per via aerea hanno registrato un decremento del 19,7% sullo stesso mese dell'anno precedente, per un totale di 3.015 tonnellate.

Nel periodo gennaio - luglio del 2020 il Marconi ha fatto registrare 1.661.926 passeggeri (-69%), con 16.513 movimenti (-60,8%) e 18.732 tonnellate di merce trasportata (-19,3%). (dire) 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Marconi: a luglio 228.070 passeggeri (- 75%), ma crescono i volumi

BolognaToday è in caricamento