Economia

Giornalai in sciopero vs Tper: dal 1° marzo stop alla vendita dei biglietti

"Siamo stanchi delle imposizioni penalizzanti di TPER riguardo la vendita dei titoli di viaggio": sospesa la vendita per tutto il mese di marzo. La categoria chiede un tavolo di confronto per discutere sulle problematiche in essere

I giornalai, "stanchi delle imposizioni penalizzanti di TPER riguardo la vendita dei titoli di viaggio", hanno deciso di sospenderne la vendita a partire dall’inizio di marzo, fino alla fine dello stesso mese.
"Negli ultimi tempi - spiega il sindacato di categoria Si.na.g.i. Bologna - si è verificato un sensibile peggioramento delle condizioni di approvvigionamento, divenute così penalizzanti da rendere improponibile il servizio di vendita. Il servizio delle banche crea ulteriori penalizzazioni, poiché anche esse chiedono ulteriori anticipazioni finanziarie, e spesso, si perdono ore per ottenere i titoli".

TPER sta distribuendo, attraverso le Banche convenzionate, nuovi abbonamenti mensili con chip elettronico. In buona parte "questi titoli di viaggio non sono funzionanti ed il cliente è costretto a recarsi in un punto TPER per la sostituzione", lamentano i giornalai, che accusano: "TPER sta facendo firmare contratti vincolanti, soltanto ad alcune edicole scelte in modo unilaterale, per l'utilizzo di ingombranti POS per la ricarica di questi abbonamenti. Servizio che peraltro è lento e poco praticabile".

Il tutto comporterebbe, a detta della categoria, disfunzioni negli approvvigionamenti, ritardi nelle consegne dei titoli di viaggio, un servizio diseguale tra un'edicola e l'altra, provocando disservizi che pesano direttamente su edicole ed utenti.

Segnalate le problematiche alla dirigenza TPER con proposte di soluzioni alternative, "in mancanza di risposte", i giornalai hanno così deciso di attuare una "ferma protesta nei confronti del silenzio di TPER e della mancanza di volontà che questa Azienda di pubblico interesse dimostra nell'affrontare i problemi."

L'auspicio di Si.na.g.i. Bologna è quello dell'apertura di un tavolo di confronto con TPER, per trovare soluzioni adeguate, a cui possano trovare posto anche i rappresentanti degli Enti Locali.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalai in sciopero vs Tper: dal 1° marzo stop alla vendita dei biglietti

BolognaToday è in caricamento