Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Negozi tutti da annusare: 'Blocco 31' seduce la clientela attraverso l'olfatto

Blocco 31, brand bolognese di calzature, si affida a Scent Agency per la comunicazione olfattiva in store: fare shopping oggi può diventare un'esperienza sensoriale intensa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

E' appena partita e già conquista. E' la shopping experience "scent of shoes", creata da Scent Agency per Blocco 31, la linea giovane del brand Cinti. L'esordio di "scent of shoes" è nel punto vendita di Bologna e, in programma, nei prossimi giorni l'arrivo è previsto anche in altri store del marchio.

Entrare in un punto vendita Blocco 31 diventa un'esperienza sensoriale intensa, vivamente impressa nella mente del visitatore anche dopo aver lasciato il negozio. Per farlo Scent Agency ha studiato la "giusta essenza", per il "giusto target", creando un logo olfattivo ad hoc.

Ma qual è il trucco? Non improvvisare. Mettere in campo studio e strategia.Il logo olfattivo Blocco 31 nasce dallo studio del posizionamento del brand, del profilo del target e da un'attenta selezione finale dell'essenza che tiene conto di diversi fattori.

La nota olfattiva, diffusa in modo leggero nell'aria, accoglie i visitatori rievocando la "freschezza" di una moda giovane, la "cura" dello stile e il "calore" di un brand vicino alla vita quotidiana delle persone.

Il marketing olfattivo entra a far parte di una strategia di lancio che trasforma i punti vendita in Concept Store in cui convivono molteplici suggestioni sensoriali: musica, format industrial, tecnologia e stimoli olfattivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi tutti da annusare: 'Blocco 31' seduce la clientela attraverso l'olfatto

BolognaToday è in caricamento