menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Economia e covid, Bonaccini: "Bisogna aiutare il governo, la contrapposizione non serve"

Polemica dopo le parole del numero uno di Confindustria Bonomi

"Penso che bisogna aiutarlo il Governo in questa fase, a fare le scelte migliori. La contrapposizione non serve a nessuno". Così il presidente della Regione Stefano Bonaccini, sprona anche il Governo a gestire al meglio e con rapidità la fase della ripartenza, rispondendo anche alle parole del presidente di Confindustria Carlo Bonomi.

Il numero uno degli industriali, in un'intervista a Repubblica, ha criticato la misure del governo: "Questa politica rischia di fare più danni del Covid - sottolineando la preoccupazione degli imprenditori - la crescita dipende anche da dove si allocano le risorse: da decenni si aumenta la spesa corrente (il dividendo elettorale) a scapito degli investimenti nelle infrastrutture, nella sanità, nell'innovazione e nella ricerca, nelle politiche per la sostenibilità ambientale e sociale, nelle politiche attive per il lavoro anziché annegarle nel reddito di cittadinanza o nei navigator. A proposito qualcuno sa dove sono andati a finire? Non si fa così, è uno spreco di risorse inaccettabile".

"Il Governo- ha detto oggi Bonaccini in un'intervista tv - deve pensare a tutto il paese, perchè non può esserci ripartenza se il Mezzogiorno non viene portato col resto del paese, ma non si dimentichi che il nord, dove risiede una parte rilevante del Pil italiano ed è la parte più produttiva, ha bisogno di risposte veloci e dunque urgenti. Abbiamo bisogno di un piano di politiche industriali da un lato e di un gigantesco piano degli investimenti dall'altro".

E torna a sollecitare Conte sulla partita delle autostrade, a cui sono legate molte infrastrutture da realizzare in Emilia-Romagna, come il Passante di Bologna: "Il Governo - dice Bonaccini - deve sbloccare il prima possibile il rinnovo delle concessione o la nuova concessione delle autostrade. Nella mia regione abbiamo tre-quattro miliardi di euro di opere pronte a partire, con cantieri che possono partire immediatamente o entro un anno. Spero che si faccia in fretta, altrimenti rischiamo che rimangano bloccate risorse che già ci sono". Intanto Bonaccini, a proposito di industriali, fissa il traguardo per quanto riguarda il nuovo patto per il lavoro in Emilia-Romagna: "Ne faremo uno nuovo entro l'estate e voglio portare tutti a condividerlo".

Il presidente torna anche sulle riaperture. "Qualche quota di rischio va presa, altrimenti non riapriremmo mai". In Emilia-Romagna "Stanno svuotandosi i reparti di terapia intensiva, noi qui ne chiudiamo uno al giorno. La curva epidemiologica è molto al ribasso" come anche i "ricoveri di malati gravi e gli accessi al pronto soccorso: sono questi i dati che contano". (dire)

Leggi anche:

Nuova ordinanza: in Emilia-Romagna riaprono terme, centri benessere e funivie

Coronavirus, bollettino 30 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Analisi sull’andamento del Covid-19 in Emilia-Romagna nel mese di maggio

Aperti dopo le 21 nonostante l'ordinanza: multati e chiusi sette alimentari in centro

Turismo, più treni per la Riviera e rimborso spese per chi soggiorna in albergo

Test sierologici, la Regione ora li fa a taxisti, sacerdoti, donatori di sangue, farmacisti

Coronavirus, dalla Regione bonus affitto per famiglie e persone in difficoltà

Fase 2, nuova ordinanza sull'asporto in centro: Merola chiude alimentari alle 21

Fase 2, dehors temporanei e gratuiti: orari, zone e criteri. Tutte le novità

Coronavirus, anche la Regione apre alle cure al plasma

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Test sierologico: come funziona, dalla prenotazione all'esito | VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento