Da CDP finanziamento da 40 milioni di euro per Bonfiglioli: "Impegno per una rapida ripresa del Paese dopo emergenza Covid"

Cassa Depositi e Prestiti ha sostenuto i piani di crescita di Bonfiglioli Riduttori - società bolognese impegnata alla produzione di componentistica meccanica di precisione- attraverso un finanziamento da 40 milioni di euro, di durata 7 anni

Cassa Depositi e Prestiti ha sostenuto i piani di crescita di Bonfiglioli Riduttori - società bolognese impegnata alla produzione di componentistica meccanica di precisione- attraverso un finanziamento da 40 milioni di euro, di durata 7 anni. L’operazione è finalizzata a supportare le attività di ricerca e sviluppo per l’aumento dell’efficienza e della qualità dei sistemi di produzione e distribuzione, e l’innovazione mediante l’implementazione di tecnologie per l’Industria 4.0 nel sito industriale avanzato EVO a Calderara di Reno.

"Con questo finanziamento - fa sapere Cassa Depositi e Prestiti - confermiamo il nostro sostegno al tessuto imprenditoriale italiano, testimoniando un sempre maggiore impegno per una rapida ripresa del Paese in seguito all’emergenza epidemiologica in corso".

“Il finanziamento a favore di Bonfiglioli Riduttori si inserisce nell’ambito della strategia CDP di supportare le migliori realtà produttive italiane – ha sottolineato Nunzio Tartaglia, Responsabile della Divisione CDP Imprese. – Questa operazione consolida il ruolo di Cassa Depositi e Prestiti a sostegno della competitività del sistema imprenditoriale italiano, soprattutto in questa fase emergenziale, in particolare a supporto delle attività di ricerca e sviluppo di prodotti innovativi e tecnologicamente avanzati da parte di aziende in grado di competere con successo nei mercati internazionali”.

“Siamo molto orgogliosi di avere CDP al nostro fianco nel singolo investimento di Bonfiglioli più significativo di sempre. Ricerca, Tecnologia di processo/prodotto e centralità delle Persone sono sempre stati connotati distintivi e competitivi del nostro Gruppo ed hanno trovato nel nuovo stabilimento EVO, pienamente inserito nel contesto evolutivo di Industry 4.0, la migliore sintesi” – ha commentato Sonia Bonfiglioli, Presidente di Bonfiglioli Riduttori SpA. “Siamo certi che questo investimento sarà ancora più determinante in questa fase di riemersione post Covid-19 in quanto ci darà l’opportunità di cogliere al meglio le opportunità di mercato esprimendo il massimo dell’efficienza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento