Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

ll Cioccoshow sbarca a New York: gli artigiani cioccolatieri bolognesi a Manhattan

Una preview internazionale per la manifestazione più golosa di Bologna: il nostro Cioccoshow sarà al "The Authentic Italian Table"

Il Cioccoshow 2014 pare stia lavorando auna decima edizione molto più ricca rispetto agli anni passati. A partire dalla sua “preview” che renderà definitivamente internazionale la “festa del cioccolato”: il Cioccoshow infatti sbarcherà a settembre a New York con ambasciatori d’eccellenza, i suoi maestri cioccolatieri.

Per la prima volta all’interno di The Authentic Italian Table, la manifestazione organizzata da Italy-America Chamber of Commerce (IACC) che celebra presso il Metropolitan Pavilion (125 W 18th St, New York) la tradizione culinaria italiana, ci sarà infatti un’area dedicata al Cioccoshow Preview NYC con la presenza degli artigiani cioccolatieri di Bologna. Una grande iniziativa di marketing territoriale promossa da Cna Bologna che vanta la partecipazione d’importanti partners: Camera di Commercio di Bologna, l’Associazione dei maestri cioccolatieri CiocchinBò, BF Servizi s.r.l., Italy-America Chamber of Commerce, Bologna Welcome, Bologna City of Food e i cinque maestri cioccolatieri protagonisti.

Il cioccolato artigianale italiano va quindi alla conquista di Manhattan per promuovere e celebrare le imprese produttrici di cioccolato del territorio. Un evento ricco di gusto che darà l’opportunità agli ospiti di assaggiare non solo i sapori dei menù dei 50 ristoratori presenti ma anche di scoprire e degustare i diversi tipi di cioccolato prodotti all’interno del Ciocco-Lab, un laboratorio artigianale di cioccolato ricreato per l’evento.

 “Authentic Italian Table” che si svolgerà il 23 settembre, riconosce in maniera ufficiale la passione e l’impegno nella diffusione della tradizione culinaria italiana a New York e nel mondo, un’illustre vetrina per presentare ai newyorchesi la manifestazione Cioccoshow, quale connubio tra eccellenza dolciaria e valorizzazione della città di Bologna in chiave turistica.

Francesco Elmi della pasticceria “Regina di Quadri”, Marina Marchiori della “Sorbetteria Castiglione”, Renato Zoia di “Eporedia”, Giuseppe Sartoni di “Arlotti & Sartoni” e Laura Ardagna di “Colazione da Bianca” saranno i cinque Maestri Cioccolatieri che si esibiranno nella preparazione di prodotti di pasticceria e cioccolateria all’interno del padiglione The Authentic Italian Table. I cinque ambasciatori realizzeranno inoltre dal vivo le due torri in cioccolato per la gioia del pubblico presente.

È storicamente comprovato che il prodotto made in Italy riscuota, da sempre, un grande successo all’estero, è per questo che il progetto Cioccoshow Preview NYC si pone l’obiettivo di far conoscere la produzione artigianale italiana, soprattutto bolognese, di cioccolato a buyers e consumatori dell’area di New York, creando le basi per avviare relazioni commerciali che consentano di introdurre tali prodotti sul mercato statunitense.

Unitamente all’esposizione dei maestri cioccolatieri verrà inoltre realizzato un incontro, sempre a New York, con i tour operators specializzati nell’incoming in Italia per la presentazione dell’offerta turistica bolognese, tenuta da Bologna Welcome, sulle eccellenze, gli itinerari  enogastronomici e le iniziative del territorio legate al cibo come Cioccoshow.

Cioccoshow Preview NYC continuerà la sua azione promozionale nella giornata successiva a The Authentic Italian Table con una serata dedicata al cioccolato artigianale che prevede la presenza dei Maestri Cioccolatieri bolognesi all’interno dei cinque migliori ristoranti italiani di New York.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ll Cioccoshow sbarca a New York: gli artigiani cioccolatieri bolognesi a Manhattan

BolognaToday è in caricamento