Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Welfare aziendale: a Coop Adriatica e Gima Bologna il premio Assiteca 2015

COOP Adriatica e GIMA sono tra le imprese “bolognesi” vincitrici della VIA edizione del Premio Assiteca

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

COOP Adriatica e GIMA sono tra le imprese “bolognesi” vincitrici della VIA edizione del Premio Assiteca “La gestione del rischio nelle imprese italiane” dedicato quest’anno al Welfare in azienda e la cui cerimonia di premiazione si è tenuta l’1 dicembre a Milano.

Riconoscimento unico in Italia promosso da Assiteca, il più grande broker assicurativo italiano, quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, il Premio ha riscosso anche quest’anno notevole interesse coinvolgendo nel progetto di ricerca a cura di ASAM - Associazione per gli Studi Aziendali e Manageriali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, ben 231 imprese.

Coop Adriatica è stata premiata perché il suo portale "+Xte" è divenuto rapidamente un esempio di eccellenza per tutte le realtà che hanno deciso di crescere investendo nel welfare aziendale. Il modello, oggetto di numerose tesi universitarie, è basato sull'intero spettro dei pilastri del welfare: conciliazione tempi di vita/lavoro- persona- famiglia- risparmio- partecipazione.

GIMA è stata premiata per il suo progetto “Easy Take Away”, nato dal confronto tra azienda e rappresentanze sindacali in risposta alle esigenze espresse dai dipendenti, che rappresenta un caso di successo che, attraverso un servizio di ristorazione take away serale, supporta i tempi di conciliazione casa - lavoro e riduce al contempo gli sprechi della mensa aziendale. Un bell’esempio di ascolto e risposta concreta.

Tra le aziende vincitrici tre hanno sede in Emilia Romagna, due ciascuno in Lombardia e nel Lazio, e una in Puglia. Nella categoria NORD OVEST tra le Grandi Imprese è stata premiata ZETASERVICE Srl (Milano, paghe e contributi) mentre tra le Piccole Medie Imprese ACTIONAID International Italia Onlus (Milano, Onlus, lotta alla povertà e promozione diritti). Nella categoria NORD EST hanno trionfato COOP Adriatica Scarl (Villanova di Castenaso – BO, grande distribuzione) tra le Grandi Imprese e GIMA Spa (Zola Predosa – BO, assemblaggio e confezionamento) tra le Piccole Medie Imprese.  Nel CENTRO si è imposta TELECOM ITALIA (Roma, Media e TLC) tra le Grandi Imprese. Nella categoria IMPRESE FAMILIARI per le Grandi Imprese ha vinto Gruppo CMS Spa (Marano sul Panaro – MO, costruzioni meccaniche e lavorazione conto terzi) mentre per le Piccole Medie Imprese è stata premiata MASMEC Spa (Modugno – BA, tecnologie di precisione, robotica, meccatronica, biomedicale). Nell’elenco dei vincitori è stata inserita anche NEOMOBILE Spa (Roma, mobile commerce) all’interno della categoria COMMUNITY.

Coop Adriatica di Villanova di Castenaso è una delle 9 grandi cooperative di consumo del sistema Coop, e come tale aderisce all'ANCC della Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue e al consorzio cooperativo Coop Italia. Coop Adriatica ha 191 punti vendita in cui nel 2014 lavoravano 9.414 dipendenti e ha chiuso il bilancio con 2,1 miliardi fatturato.

GIMA di Zola Pedrosa vanta una lunga esperienza nel settore dell’assemblaggio e del confezionamento per le industrie alimentare, dolciaria, farmaceutica e delle bevande. La sua produzione comprende confezionatrici di caffè in dose singola per capsule termoformate, capsule a iniezione e “flow pack”, soluzioni di confezionamento di tipi di packaging con astucciatrici di media ed alta velocità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Welfare aziendale: a Coop Adriatica e Gima Bologna il premio Assiteca 2015

BolognaToday è in caricamento