rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Economia

Crisi Coop Costruzioni: convocato tavolo di Salvaguardia del patrimonio produttivo

Corre ai ripari il vice sindaco della Città Metropolitana Manca, che ha convocato per lunedì 16 marzo un incontro con azienda e lavoratori per "definire un percorso di mediazione, a fronte dell'annunciato piano industriale che prevede un severo processo di riorganizzazione"

Preoccupa la crisi che sta investendo Coop Costruzioni. Corre ai ripari il vice sindaco della Città Metropolitana Daniele Manca, che ha convocato per lunedì 16 marzo (alle ore 12) un Tavolo di salvaguardia del patrimonio produttivo, intorno al quale siederanno l’azienda e i lavoratori per "definire un percorso di mediazione, a fronte dell'annunciato piano industriale che prevede un severo processo di riorganizzazione".  

Il Tavolo di Salvaguardia, presieduto da  Manca, è il Tavolo di mediazione e confronto che si propone di "instaurare il più proficuo dialogo fra le parti, al fine di mantenere sul territorio le attività produttive e di salvaguardare i posti di lavoro". La Città Metropolitana - spiega l'istituzione in una nota - è, in tal senso, "soggetto "facilitatore", che viene riconosciuto dalle Parti soggetto terzo, in grado di far emergere dal confronto percorsi condivisi e volti al mantenimento del patrimonio produttivo metropolitano".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Coop Costruzioni: convocato tavolo di Salvaguardia del patrimonio produttivo

BolognaToday è in caricamento