Coop Costruzioni, nuovo piano industriale per superare la crisi

Verso una dimensione sempre più nazionale e rafforzamento nel settore delle manutenzioni e della gestione dei patrimoni stradali ed edilizi

Il Consiglio di Coop Costruzioni ha approvato il nuovo Piano Industriale e la necessaria riorganizzazione produttiva. L’obiettivo è quello di meglio disporre le proprie forze per continuare a garantire lavoro in un mercato in costante mutazione.

Tale iniziativa si colloca in un contesto che si conferma sempre più critico per il settore delle costruzioni in Italia, che ha reso necessaria, da parte della cooperativa, l'attivazione negli ultimi 3 anni di ammortizzatori sociali quali la cassa integrazione ordinaria e il contratto di solidarietà, affiancati da numerosi corsi di formazione per il reimpiego e la specializzazione della manodopera e per l’efficientamento dei processi amministrativi.
Coop Costruzioni si presenta a questo appuntamento con un valore della produzione 2013 di 170 milioni di cui il 50% nell’area di sede Bologna e Ferrara e il resto sull’intero territorio nazionale e un portafoglio lavori importante – pari a circa 2,4 volte il fatturato – e una operatività diffusa su quasi tutto il territorio nazionale.

Coop Costruzioni è un’impresa radicata localmente ma sempre più proiettata a cercare occasioni di crescita fuori dal proprio territorio di origine, con una presenza sempre più forte sul mercato nazionale recentemente consolidata con le acquisizioni di lavori per l’Università Bicocca di Milano e per il Water Front di Reggio Calabria.

La strategia è quella di incentivare la diversificazione verso il settore delle manutenzioni e gestioni dei patrimoni stradali ed edilizi a partire dalla nuova aggiudicazione a favore del raggruppamento guidato da Coop Costruzioni del Global Strade quinquennale del Comune di Bologna Su tutto poi si afferma la necessità di aumentare l'efficienza aziendale, accompagnando la riorganizzazione anche con l’utilizzo di nuovi ammortizzatori sociali.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento