Coronavirus, tanti stranieri tornati a casa. Bonaccini: "Mancano lavoratori nei campi"

La Regione ha deciso di affrontare la questione dei lavoratori stagionali, non solo quindi in agricoltura ma anche nel commercio e nel turismo

Scarseggiano i lavoratori stagionali, soprattutto di origine straniere, nei campi dell'Emilia-Romagna e non è cosa da poco perchè i prodotti agricoli potrebbero non essere raccolti. A rilanciare il problema è il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, durante la diretta Facebook di questo pomeriggio. "Oggi in agricoltura sono tornati a casa loro tantissimi lavoratori stranieri- segnala Bonaccini- che difficilmente ritorneranno qui, anche per paura di ammalarsi".

Per questo il settore agricolo "lancia un grido d'allarme- spiega - legato al fatto che rischiano di non trovare chi va a raccogliere i prodotti. Quindi oltre al danno, la beffa". La Regione ha quindi deciso di affrontare la questione dei lavoratori stagionali, non solo quindi in agricoltura ma anche nel commercio e nel turismo. "Non abbiamo ancora deciso risorse da stanziare- afferma Bonaccini- perchè non sappiamo come e con quanto il Governo interverrà. Ma andremo a interloquire con le categorie economiche di riferimento per immaginare quale possa essere l'impegno che la Regione può mettere in campo". (dire)

Coronavirus, bollettino 31 marzo: + 543 contagi in Emilia-Romagna, continuano a salire le guarigioni

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

In prima linea nel reparto Covid-19: "Non ci si abbandona alla paura, ma si trova dentro l’energia per combattere”

VIDEO | Cure casa per casa: "Il piano funziona, se avete febbre aspettateci" 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Coronavirus: nuove sanzioni per chi viola le misure, multe salate fino all'arresto

Io, infermiere all'ospedale Covid Bellaria: "Si muore soli, ma c'è umanità" | VIDEO INTERVISTA

Coronavirus, le misure adottate dal Comune di Bologna: sosta, tasse, rifiuti, scuola - VIDEO

Coronavirus, segretario Federfarma: "Rischiamo la salute per garantire quella dei pazienti. E siamo senza mascherine"

Infermieri in prima linea: “Trasferiti in hotel per tutelare le nostre famiglie. Figli lontani da settimane”

Coronavirus, le misure adottate dal Comune di Bologna: sosta, tasse, rifiuti, scuola - VIDEO

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento