Hanno tra gli 8 e i 14 anni e andranno all'Università. Iniziativa Alma Mater

Nessun piccolo genio, solo bimbi che si affacciano al mondo universitario prendendo parte ad alcune lezioni organizzate ad hoc da Alma Mater: Unijunior

In università a 8 anni. E senza genitori. Per seguire le lezioni nelle aule di Alma Mater. Non, non si tratta di corsi aperti a piccoli geni selezionati con chissà quale test che ne rileva il QI (quoziente intellettivo), ma alunni come tanti. Questa l'iniziativa messa a punto dall'Ateneo bolognese, denominata Unijunior, per i più piccoli. Quest'anno è alla sua terza edizione. Tre le università coinvolte: Bologna, Ferrara e quella di Modena e Reggio Emilia.

Unijunior: sono vere e proprie lezioni universitarie pensate per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni.
Per Bologna, in programma ci sono 36 lezioni tenute da docenti dell'Alma Mater che andranno a coprire temi disparati e coinvolgenti, dai dinosauri ai computer, dalla storia dei pirati ai misteri dello spazio. Le iscrizioni sono già aperte.

La partenza è fissata per il 15 ottobre: le lezioni si svolgeranno un sabato al mese da ottobre fino a marzo presso il Complesso Belmeloro (via Belmeloro, 14) dell'Università di Bologna.
Le lezioni durano 60 minuti, sono vietate ai genitori e gratuite (è richiesta però una quota di iscrizione all'associazione Fun Science di 20 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento