Il progetto Skf studentour fa tappa a Bologna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Venerdì 18 novembre 2016, Scuola di Ingegneria e Architettura, Bologna | Viale del Risorgimento 2

SKF presenta il progetto SKF Studentour, un vero e proprio viaggio on the road da Bari a Torino per incontrare gli studenti di ingegneria dei principali atenei italiani e condividere con loro i contenuti dell'offerta tecnologica dell'azienda.

Quattro le tappe previste. Dopo il Politecnico di Bari e l'Università di Cassino, il 18 novembre il progetto Studentour arriva a Bologna (Scuola di Ingegneria e Architettura, Viale del Risorgimento 2) per concludersi il 24 novembre al Politecnico di Torino.

Gli incontri dell'SKF Studentour prevedono una presentazione dell'azienda e di alcune delle sue più innovative proposte tecnologiche e la visita all'area espositiva, che comprende il camion dimostrativo, una moto e una bici equipaggiate con tenute SKF e altri prodotti e soluzioni SKF per i diversi distretti industriali.

Gli incontri con gli studenti, i protagonisti dell'industria del futuro, vedono la partecipazione di ingegneri e referenti SKF dei diversi settori industriali, che saranno a disposizione dei partecipanti per informazioni e approfondimenti.

°°°
Venerdì 18 novembre 2016, Scuola di Ingegneria e Architettura, Bologna | Viale del Risorgimento 2.
Ore 11 - 12: prima presentazione in Aula Magna
Ore 13 - 14: seconda presentazione in Aula Magna
Ore 10 - 17: visita al camion dimostrativo e all'area espositiva

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento