Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Crisi, Bologna meta di speranza: qui si arriva in cerca di opportunità

Così secondo lo studio realizzato dell'istituto del Mediterraneo del Cnr sulla ripresa della migrazione dal sud al nord Italia. Spostamenti che riguardano oltre un milione e mezzo di persone e che vedono, appunto, la nostra Regione, e in particolare il Comune felsineo, tra le mete predilette

Bologna e più in generale l'Emilia-Romagna sono "una terra ambita dagli italiani in cerca di opportunità e qualità migliore della vita". Questa èla dimostrazione che "il nostro territorio metropolitano più di altri ha saputo ben resistere alla crisi economica e dare risposte concrete in termini di difesa dell'occupazione e del lavoro, di investimento pubblico e privato nel welfare e negli altri servizi".

Così parla Matteo Lepore, assessore all'Economia del Comune di Bologna, commentando lo studio realizzato dell'istituto del Mediterraneo del Cnr sulla ripresa della migrazione dal sud al nord Italia. Spostamenti che riguardano oltre un milione e mezzo di persone e che vedono, appunto, la nostra Regione, e in particolare il  Comune felsineo, come mete preferite. Quali i punti di partenza? Per lo più da Napoli, e la Campania in generale.

"Che l'Emilia-Romagna e Bologna siano una terra ambita dagli italiani in cerca di opportunità e qualità della vita ci carica di responsabilità- ragiona Lepore- ma è anche un bagno di consapevolezza per tutti noi. Non dobbiamo rinunciare a questo ruolo, ma rilanciarlo con ambizione". L'assessore chiama in causa il candidato Pd alla guida della Regione, Stefano Bonaccini, perchè a lui "e a tutti noi spetta questo compito. Non accontentiamoci- insiste Lepore- ma proponiamoci come regione che vuole battersi per rilanciare l'industria italiana e il settore della ricerca".

(agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi, Bologna meta di speranza: qui si arriva in cerca di opportunità

BolognaToday è in caricamento