Eni gas e luce riapre Flagship ed Energy Store a Bologna

Eni gas e luce riaprirà lunedì 18 maggio tutti i suoi punti vendita in Italia, chiusi in seguito al Dpcm 11 marzo 2020. La rete di vendita di Eni gas e luce sul territorio italiano è composta da 5 Flagship Store di proprietà nelle città di Milano, Bologna, Vicenza, Padova e Treviso e 150 Energy Store, i negozi in franchising dedicati all’offerta di soluzioni commerciali di fornitura energetica per il mercato retail e business.

In rispetto alle vigenti normative igienico-sanitarie, all’interno dei Flagship Store e degli Energy Store saranno previsti dispositivi di sicurezza a tutela dei dipendenti e dei clienti (guanti e mascherine), schermi in plexiglass, divisori in plexiglass per le sedute ove presenti, distanziamento di sicurezza con segnaletica su pavimento e dispenser di gel disinfettante per la sanificazione delle mani dei clienti. Saranno inoltre previsti interventi di pulizia dedicati, igienizzazione giornaliera e sanificazione degli impianti. Negli Energy Store e nei Flagship Store gli ingressi saranno contingentati coerentemente con le recenti disposizioni onde evitare assembramenti.

Sarà inoltre attivo presso i Flagship Store di Milano, Bologna, Vicenza, Padova e Treviso il sistema di prenotazione dell’appuntamento in modo da consentire ingressi contingentati e scaglionati. Attraverso la pagina Google My Business di ogni negozio sarà possibile prenotare, da dispositivo mobile, il proprio appuntamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento