Il Centro Borgo compie 30 anni: i traguardi e la grande festa

Una realtà territoriale che oltre a fornire luoghi dedicati allo shopping e servizi di vario genere, è un punto di riferimento per la comunità

Un momento della conferenza stampa al Centro Borgo

Era l'8 novembre del 1989 quando a Bologna, in via Marco Emilio Lepido fu inaugurato il primo centro commerciale dell'Emilia Romagna, nonché uno dei primi in Italia: il Borgo. A 30 anni di distanza il centro è ormai un punto di riferimento, con 37 punti vendita, di cui 10 presenti dal primo taglio del nastro, oltre 200 lavoratori e migliaia e migliaia di visitatori e acquirenti all'anno.

Nel 2015, Igd, la società proprietaria dell'immobile, ha realizzato un grande restyling, investendo 4 milioni di euro , modificando sia l'interno che l'esterno dei 18mila mq del centro.  Il Borgo è una realtà territoriale che oltre a fornire luoghi dedicati allo shopping e servizi di vario genere, è un punto di riferimento, anche per molti aspetti sociali, attraverso la collaborazione con Ant, il trasporto disabili allo stadio in occasione delle partite del Bologna Fc, collaborazione con Genitori Ragazzi Down  e tantissime raccolte fondi per Ail Telehon e Croce Rossa.

Traguardi importanti raggiunti grazie all'impegno di tutti, e per festeggiare, è in programma domani 9 novembre una grande festa: se i nel corso degli ultimi mesi l'esposizione di una mostra fotografica e concerti estivi con esibizioni di band emergenti bolognesi, oltre a  progetti che hanno coinvolto le scuole hanno fatto da apri pista al compleanno del centro commerciale, domani ci sarà il clou delle iniziative.

La festa

Fin dalla mattina i visitatori e clienti potranno  immergersi negli ultimi trenta anni della storia del cinema grazie alla magia del green screen, e ai 10 negozi storici saranno consegnate targhe commemorative.

Nel pomeriggio invece, musica, artisti circensi, clown e fantasisti, e alle ore 17 taglio della torta con degustazione gratuita per tutti. 

Il nuovo progetto Social Borgo

Il centro commerciale Borgo è sempre stato attento alle esigenze del territorio, e dal 2020 partirà Social Borgo: l'idea è quella di creare un centro commerciale partecipato, unico a livello nazionale, promosso da Fondazione per l'Innovazione Urbana e Igc, con l'obiettivo di valorizzare il ruolo civico del Borgo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intenzione è quella di co-progettare iniziative negli spazi comuni del centro commerciale, per trasformarli in veri e propri 'spazi civici' a disposizione di cittadini, associazioni e gruppi. Un progetto da costruire insieme, per questo chiunque sia interessato, può partecipare all'evento pubblico del 25 novembre, alle 18, nella sala al primo piano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento