menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera Bologna, newco con Rimini e Parma: siglata lettera di intenti

"Potrebbe nascere un protagonista assoluto nel panorama europeo". Così il presidente Bonaccini dopo l'incontro con i presidenti delle società fieristiche dell'Emilia-Romagna

Una lettera di intenti è stata siglata oggi dai presidenti delle Fiere di Bologna, Franco Boni, Rimini, Lorenzo Cagnoni, e Parma, Giandomenico Auricchio. Obiettivo dell’intesa, verificare la fattibilità di una Newco (new company), per puntare a una integrazione funzionale e societaria.

"Se le fiere di Bologna, Parma e Rimini lavorano insieme, integrandosi sia dal punto di vista operativo che societario, ragionando su economie di scala e un calendario condiviso- sottolinea il presidente della Regione, Stefano Bonaccini - allora possono competere con chiunque e a quel punto potrebbe nascere un soggetto in grado di competere seriamente con Milano, ponendosi come protagonista assoluto anche nel panorama europeo”.

“Nei presidenti Boni, Cagnoni e Auricchio ho colto oggi una volontà di collaborare vera e non certo formale. Dalla scelta dell’advisor al programma di cose da fare da qui ai prossimi mesi si colgono tutti gli elementi di concretezza necessari. La Regione sta mettendo in campo ogni misura possibile per la crescita e lo sviluppo- chiude Bonaccini- dal sostegno alle imprese per la ricerca e l’innovazione all’attrarre investimenti in Emilia-Romagna, come dimostrano le 17 aziende e grandi gruppi pronti a investire oltre 600 milioni nella nostra regione, per 1.600 nuovi posti di lavoro, oltre a rilanciare le opere infrastrutturali. Da parte loro, gli enti fieristici oggi ragionano seriamente di aggregazione, e fare sistema unendo le eccellenze ritengo sia la scelta vincente per competere in uno scenario che va ben oltre i confini regionale e nazionali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento