rotate-mobile
Economia Imola

Imola: siglato piano occupazionale, 11 nuove assunzioni

Accordo siglato tra Comune e sindacati: 11 nuove assunzioni nella scuola e nella sicurezza

E' stato siglato a Imola l'accordo su Piano occupazionale 2015 del Comune, fra l'Amministrazione comunale e i sindacati: il piano occupazionale 2015 con 11 nuove assunzioni nella scuola e nella sicurezza. 

"L'investimento sui servizi scolastici (3 nuovi docenti della scuola dell'infanzia e 2 educatori dei nidi) e sulla sicurezza (2 nuovi agenti della PM) sono al centro di questo nuovo piano occupazionale - scrive in una nota il vicesindaco di Imola Roberto Visani - che integra quello approvato nel febbraio scorso (4 unità di personale amministrativo) e intende reclutare personale giovane da immettere nella pubblica amministrazione creando lavoro stabile e sicuro".

L'accordo con le organizzazioni sindacali arriva dopo mesi di confronto "a tratti anche aspro", dichiara Visani "la recente approvazione del decreto Enti Locali da parte del Governo ha rappresentato un'importante novità tesa a favorire nuove assunzioni di personale scolastico ed educativo da parte dei Comuni. Con il CFL ci rivolgiamo ai giovani sotto i 32 anni per offrire loro un'importante opportunità formativa e lavorativa. Crediamo che la Pubblica Amministrazione abbia assoluta necessità di reclutare personale giovane e motivato. Sulla scuola e sul welfare ribadiamo il valore del nostro sistema integrato che attraverso la collaborazione fra pubblico e privato garantisce a tutte le famiglie un servizio di qualità ispirato ai principi di universalità ed equità. Il Terzo Settore, definito spesso "Primo Settore" dallo stesso Premier Matteo Renzi, rappresenta un capitale umano e civile in grado di mettere in rete risorse e competenze che oggi risultano decisive per la tenuta e lo sviluppo del nostro sistema di protezione sociale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: siglato piano occupazionale, 11 nuove assunzioni

BolognaToday è in caricamento