Inps: il nuovo consiglio di indirizzo e vigilanza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Inps: il nuovo Consiglio di Indirizzo e Vigilanza Si è insediato oggi, alla presenza del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, del Presidente dell’Inps, Tito Boeri, e del Direttore Generale dell’Istituto, Gabriella De Michele, il nuovo Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (CIV) dell’Inps. Il Consiglio, rinnovato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 novembre 2017, è composto dai seguenti membri: in rappresentanza dei lavoratori dipendenti del settore privato Michele Gentile e Francesco Rampi (CGIL), Giuseppe Gargiulo e Ciro Giulio Colecchia (CISL), Guglielmo Loy (UIL), Claudio Durigon (UGL), Rosario Giuseppe Meli (CONFSAL) e Walter De Candiziis (CISAL); in rappresentanza dei lavoratori dipendenti del settore pubblico Marco Valerio Broccati (CGIL) e Antonio Marsilia (CISL); in rappresentanza dei datori di lavoro del settore privato Fabio Pontrandolfi e Giulia Dongiovanni (CONFINDUSTRIA), Jole Vernola (CONFCOMMERCIO), Elvira Massimiano (CONFESERCENTI); Roberto Caponi (CONFAGRICOLTURA) Sabina Valentini (CONFOCOOPERATIVE/LEGACOOP/AGCI); in rappresentanza della parte datoriale pubblica Claudia Trovato (designata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali d’intesa col Ministero dell’economia e delle finanze e il Ministero dell’interno), Maurizio Oliviero (designato dalla Conferenza Unificata); in rappresentanza dei lavoratori autonomi Romano Magrini (COLDIRETTI), Riccardo Giovani CONFARTIGIANATO/CNA/CASARTIGIANI); in rappresentanza dei lavoratori dei settore dello spettacolo Antonio Donato Pantaleo Pellegrino (CGIL); in rappresentanza dei datori di lavoro del settore dello spettacolo Maria Magri (CONFINDUSTRIA). Nel corso della seduta inaugurale il CIV ha nominato Presidente dell’Organo Guglielmo Loy e Vicepresidente Sabina Valentini.

Torna su
BolognaToday è in caricamento