Economia Zona Universitaria / Via Zamboni

Università, i lavoratori di Palazzo Paleotti la spuntano: Coopservice aumenta il salario

Dopo le rimostranze dei lavoratori impegnati dalla cooperativa presso la Biblioteca Universitaria e le trattative tra sindacati e cooperativa siglato l'accordo: integrazione salariale per i dipendenti impegnati sull'appalto presso la Biblioteca Universitaria

Siglato l'accordo tra la Filcams CGIL, la Fisascat CISL e Coopservice S.Cooop.p.a. in merito ad un integrazione salariale per i dipendenti impegnati sull'appalto presso la Biblioteca Universitaria di “Palazzo Paleotti” nei servizi di reception e assistenza al pubblico.

L'aumento di stipendio per i lavoratori arriva dopo le rimostranze degli stessi, che avevano chiesto l'intervento in merito dell'Università, denunciando di essere sottoposti ad una 'vergognosa situazione di sfruttamento', con un salario orario oscillante tra 2,80 e 3,27 euro l'ora.

L'accordo odierno è anche "il risultato di una trattativa - precisano Filcams e Fisascat - iniziata nel dicembre scorso, dopo il cambio d'appalto, attraverso il quale i lavoratori hanno subito un decremento salariale causa una diversa applicazione contrattuale." L’intesa, precisano ancora le sigle sindacali, prevede l’aumento della paga oraria dei lavoratori e i suoi effetti sono stati estesi a tutti i dipendenti Coopservice che gravitano su quei servizi, ovvero anche a quei lavoratori che essendo stati assunti ex novo, dopo il passaggio d'appalto, non avevano subito la riduzione di trattamenti pregressi.

Soddisfazione anche da parte della stessa Coopservice, società che effettua servizi in appalto per l'Università: "Abbiamo dimostrato - fa sapere la cooperativa attraverso una nota - la nostra disponibilità , ove possibile, a migliorare i trattamenti del nostro personale. Siamo una cooperativa seria, parliamo con i fatti e i fatti non possono essere smentiti da polemiche e accuse strumentali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, i lavoratori di Palazzo Paleotti la spuntano: Coopservice aumenta il salario

BolognaToday è in caricamento