Congresso Fillea Cgil ER: Luigi Giove confermato segretario generale

Giuseppe Ledda, 36 anni, nuovo segretario generale Slc (settori della comunicazione) Cgil Emilia Romagna

Il 10 e 11 Marzo 2014 si è tenuto presso l'IIPLE (scuola edile) di Bologna il Congresso Regionale della Fillea-Cgil dell'Emilia Romagna.  Ai lavori hanno partecipato 101 delegati eletti nei congressi territoriali. Il voto degli iscritti aveva dato il seguente risultato in percentuale: 99,11% al documento il lavoro decide il futuro prima firmataria Susanna Camusso e lo 0,89% al documento Il Sindacato è un altra cosa primo firmatario Giorgio Cremaschi.
Ai lavori del congresso erano presenti anche il Segretario Generale Nazionale della Fillea Cgil Walter Schiavella e la segretaria nazionale Marinella Meschieri, per la segreteria della Cgil Emilia Romagna era presente Pietro Bellucci.
A conclusione del congresso è stato votato il nuovo  comitato direttivo composto da 50 componenti. Quest'ultimo con 43 voti favorevoli, 3 contrari e 2 astenuti ha rieletto  Segretario Generale della Fillea-Cgil dell'Emilia Romagna Luigi Giove, già Segretario Generale della categoria dal Dicembre 2011.
Tra gli impegni il Segretario rieletto ha assunto l'obiettivo della difesa dei livelli occupazionali battendosi con forza nelle imprese edili, nelle imprese industriali ed artigiane del legno e dei materiali da costruzione presenti sul territorio stando sempre a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori in questa delicatissima fase di forte crisi del settore.
Inoltre ha ribadito la necessità di rinnovare gli unici CCNL di categoria ancora da rinnovare che sono quello di Ance e Cooperazione edili.
Il Neo eletto Segretario ha dichiarato che saranno messe in campo tutte le iniziative di lotta necessarie a raggiungere l'obiettivo della conquista del Contratto Nazionale. Il Congresso ha inoltre condiviso all'unanimità il documento politico conclusivo che fa di un nuovo modello delle costruzioni il fulcro per uscire dalla pesante crisi del settore

Si è riunito ieri mattina presso la Camera del lavoro di Bologna anche il Coordinamento regionale del sindacato lavoratori della comunicazione-Slc Cgil Emilia Romagna, nell'ambito della campagna congressuale della Cgil. Questa categoria ha superato il livello congressuale regionale ed è diretta da un Coordinamento del quale fanno parte tutti i segretari generali territoriali, che sono stati regolarmente eletti dai rispettivi congressi.
Il coordinamento regionale - al quale hanno partecipato Daniela Bortolotti della segreteria Cgil Emilia Romagna, e Massimo Cestaro, segretario generale Slc nazionale - ha eletto Giuseppe Ledda nuovo segretario generale regionale in sostituzione di Alessio Festi, che ha retto la categoria dal 2002 e che il Coordinamento ha ringraziato per il lavoro svolto.
Giuseppe Ledda, nato a Catanzaro il 10/9/'77, dipendente Telecom, ha iniziato l'esperienza sindacale come delegato nel 2000, per entrare nella direzione bolognese della categoria nel 2007 e nel Coordinamento regionale Slc nel 2009 con delega all'industria, incarico che ha mantenuto fino ad oggi: è il più giovane dei segretari generali di categoria Cgil dell'Emilia Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento