rotate-mobile
Economia Centro Storico / Via delle Lame, 71

Fare un figlio in tempo di crisi, un progetto bolognese va incontro alle giovani coppie

Nel primo anno di vita di un bambino si arrivano a spendere fino a 14 mila euro. A Bologna due ragazzi hanno aperto un negozio che noleggia attrezzature da bimbo ai genitori

E' arrivato a Bologna un progetto intelligente e utile che viene in soccorso alle giovani coppie.  Due ragazzi infatti (Nicole e Pietro, da poco genitori), hanno aperto un'attività che noleggia attrezzature da bimbo ai genitori. Crescere un bimbo oggi quanto costa? "Fra i 6.500 e i 14.000 euro nel solo primo anno di vita del nostro bimbo!" spiegano i due titolari di "Mammamamma Bologna" (il progetto è partito a Cattolica due anni fa) - "Ecco le cifre da capogiro dell’essere genitori oggi (secondo una recente indagine della Federconsumatori) e tra affitti esorbitanti, spese in continua crescita e situazioni lavorative difficili un numero sempre maggiore di giovani coppie è costretto a rinviare la gioia di un figlio a tempi migliori"

La soluzione che propongono questi due giovani genitori si chiama "Mammamamma", il negozio inaugurato lo scorso ottobre nel centro di Bologna, in via Lame 71 e che fa parte del primo franchising italiano di noleggio articoli per bimbi, progetto partito da Cattolica un anno fa e che si sta già affermando come un’importante realtà italiana: "Si tratta del primo negozio di noleggio articoli per bimbi di Bologna e vi spiega come risparmiare senza rinunciare alla qualità".

Cos’è esattamente "Mammamamma"?

Mammamamma è un’attività innovativa che si pone come obiettivo quello di favorire la solidarietà tra mamme attraverso la promozione del risparmio e del riuso” dice Nicole, da poco mamma della piccola Vittoria e titolare del negozio.

Cosa offrite esattamente?

Soprattutto all’inizio e per inesperienza, le giovani coppie comprano per i loro bimbi (spesso spendendo molto, troppo) articoli che vengono usati per un periodo di tempo limitato. Quello che noi facciamo è aiutare, anche mediante liste di nascite, le giovani mamme a scegliere i prodotti che meglio si adattano alle loro esigenze, come tiralatte, culle, carrozzine, passeggini, girelli, zaini, giochi e accessori, tutti controllati e attentamente igienizzati. Il tutto attraverso una formula alternativa all’acquisto: il noleggio!

Noleggiare è quindi molto più conveniente che comprare?

Le famiglie che scelgono Mammamamma riescono a risparmiare fino a 3.000€ senza rinunciare alla qualità.

Alcuni esempi?

Spendereste 400€ per una culla che probabilmente finirà in garage dopo 3 mesi? O 500 euro per una carrozzina che userete solo un mese in più? Personalmente no, se potessi noleggiarli a prezzi vantaggiosi!
 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fare un figlio in tempo di crisi, un progetto bolognese va incontro alle giovani coppie

BolognaToday è in caricamento