menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Master che forma i manager del turismo (e gli trova un lavoro)

Storie diverse accomunate dalla passione per il turismo. Sono quelle di alcuni giovani emiliani che hanno trasformato la passione in lavoro grazie al Master in economia e gestione del turismo dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e di Ciset, il Centro internazionale studi sull’economia del turismo

Luca Amodio di Maranello è uno di loro. Laureato in Lingue all’Università di Parma, due anni fa ha deciso di frequentare il master dopo alcune esperienze come Marketing&Advertising translator e project manager.  Appassionato di comunicazione, ha colto l’opportunità di svolgere lo stage curriculare del corso a Milano (tutti i frequentanti fanno un’esperienza lavorativa all’interno di grosse realtà turistiche) in Aigo – agenzia di PR, Marketing e Comunicazione per destinazioni, catene alberghiere, società di trasporti e altri operatori del settore. Terminato il tirocinio nel Trade Marketing è rimasto nel team come Digital Marketing Coordinator.  C’è chi di anni sulle spalle, invece, ne ha qualcuno in più e grazie al Master ha fatto carriera, come Michelangelo Martorello (classe 95/96) ora responsabile sviluppo commerciale e marketing Mikrotour a Trento, dove si occupa di marketing strategico e operativo, incoming e outgoing del settore turismo, attualmente impegnato nello sviluppo del business di un Tour Operator. O ancora: Daniele Piccinini e Daniel Squillaci, compagni di Master nell'anno accademico 2003/2004, che -dopo esperienze professionali diverse- si ritrovano, per caso, a Venezia nel 2007. Cominciano a parlare dei sogni mai definitivamente chiusi nel cassetto per arrivare ad aprire un loro "boutique hotel" che chiameranno Casa Italia Yucatan, nel centro di Merida in Messico.  Da quest’anno Squillaci è Operations Coordinator Onstage Program in Worldstrides, tour operator che si occupa di viaggi per studenti.

Ma perché chi frequenta il Master in Economia e Gestione del Turismo di Ciset-Ca’ Foscari spicca sempre il volo e trova lavoro? Il segreto è il costante aggiornamento e la stretta collaborazione con le principali aziende del settore. E lo sono da 26 anni. In questi due decenni e mezzo il mondo del turismo ha vissuto una vera e propria rivoluzione. Essere ancora in grado di vantare un placement del 98% a un anno dal diploma racconta un percorso formativo che ha saputo tenere il passo coi tempi, anzi, che spesso li ha anticipati.
Lo dicono i quasi 700 professionisti del turismo usciti dal «Master Ciset», un gruppo coeso che ha dato vita a una nutrita community di ex allievi.
Sono le loro voci a raccontare come il master abbia sancito la nascita della propria carriera. Da Expedia al Touring Club, da Hilton alle grandi società di big data del turismo internazionale. Ecco qui le loro storie. Alla community si affianca un network di contatti attivi a livello nazionale e internazionale con le principali aziende ed enti del settore turistico, stimolato dalla sinergia tra le attività di ricerca, consulenza e formazione.
Il riconoscimento degli “addetti ai lavori” è confermato dall’elevato coinvolgimento degli operatori nella docenza (40%) e nelle diverse attività d’aula – simulazioni, live projects, ecc – ma soprattutto dal placement degli allievi: il 98% a un anno dal diploma ha un contratto di lavoro. Dell’87% a tre mesi dal Master.
Il corso ha durata annuale, full-time, da novembre 2018 a ottobre 2019 al termine del quale vengono conferiti il Diploma di Master universitario e 60 crediti formativi.
I sette mesi d’aula sono infatti completati dallo stage della durata minima di tre mesi.  
Durante le ultime edizioni hanno collaborato con il Master, fra gli altri:  AIGO, Adria Congrex, Alpitour, Autorità portuale di Venezia, Belmond Hotels, Best Western, B&B Hotels, Booking.com, Costa Crociere, Expedia Italia, Firenze Convention Bureau, Flixbus, Hilton Hotels and Resorts, Marriott International, Musei Civici di Venezia, Nebe events, Neurowebdesign, NH Hotels, Royal Caribbean, Slow Food, Trydoo.com, Turismo FVG, Turismo in Langa, 2night, Venice Marathon. 
Anche per l’edizione 2018/19 il Master gode di 6 borse di studio INPS a copertura totale per figli di dipendenti della PA.
 

Le lezioni inizieranno a novembre 2018.

La domanda di ammissione va presentata entro il 24/09/2018

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento