Sabato, 13 Luglio 2024
Economia Centro Storico / Via d'Azeglio

La Mondadori di via D'Azeglio chiude dopo due decenni. Giù le serrande con un tenerissimo messaggio per la città

E' sempre un'amarezza quando un punto di riferimento culturale lascia il centro storico della città

"Grazie per tutte le pagine che sfogliate con noi". E' il tenero messaggio per i clienti del Bookstore Mondadori di via D'Azeglio che ha chiuso i battenti dopo 18 anni e, quando un punto di riferimento culturale lascia il centro storico della città, il sapore è sempre amaro. 

Dal grande store nel cuore di Bologna sono passati davvero in tanti, artisti e autori: da Zerocalcare ai Maneskin, e poi Francesco De Gregori, Emma, Fedez, Fabio Volo, per citarne alcuni, youtuber e rapper, e in tanti si sono messi in fila negli anni per incontrarli. 

A dicembre del 2021, ha aperto un nuovo punto vendita aperto alla fine dello scorso anno al centro commerciale ViaLarga. 

Il messaggio oltre che sulle vetrine dello store è stato rilanciato dalla libreria anche sui social. Valanga di commenti dispiaciuti. Mancherà

Chiusura Mondadori via D'Azeglio annunciata così sui social:

messaggio mondadori via d'azeglio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Mondadori di via D'Azeglio chiude dopo due decenni. Giù le serrande con un tenerissimo messaggio per la città
BolognaToday è in caricamento