Economia Fiera

Il Motor-Show torna a Bologna nel 2014, Merola: 'Non siamo rimasti a guardare'

Dopo il 'buco' di quest'anno, il capoluogo felsineo riacquista la sua manifestazione fieristica più amata. Il sindaco: 'Ottimo lavoro di squadra. Avevamo detto che non saremmo rimasti fermi davanti alla competizione con Milano'

Dopo la cancellazione dal programma fieristico di quest'anno, Bologna riacquista la sua kermesse più amata.  Nel 2014 il Motor Show torna in città. E' ufficiale, siglato oggi l'accordo tra GL Events e la BolognaFiere. L'annullamento della manifestazione era stato annunciato a sorpresa - e tra il malcontento generale - a causa dell'assenza di case auto. Come minaccia all'orizzonte, poi, si era materializzata la possibilità di un trasloco dell'evento a Milano.

Tra operazioni 'nostalgia' attraverso campagna sul web e la discussione sul caso, cui aveva preso parte anche il Ministro Zanonato - oggi, con l'ufficializzazione della ripresa del Motro Show, un sospiro di sollievo, da più parti. In testa il sindaco, Virginio Merola che ha sottolineato: "Premiato  il  lavoro delle Istituzioni e di Bologna Fiere, è stato un vero lavoro  di  squadra. Mi pare che l'accordo siglato oggi con GL Events  e  Fiera  rappresenti  un ottimo risultato che tutela gli interessi della città".

Poi, gongolante, il primo cittadino ha affondato una sferzata ai rivali milanesi: "Avevamo detto che Bologna non sarebbe stata a guardare di  fronte  alla  competizione  con  Milano". Ma superato l'entusiasmo iniziale è già l'ora di rimboccarsi le maniche e mettersi al lavoro. "Ora guardiamo avanti - ha chiosato Merola -  con il progetto per l'edizione  2014  del Motor show".

Un'edizione che per l'assessore regionale alle Attività produttive Gian Carlo Muzzarelli  dovrebbe essere all'insegna del 'green, ecologico e avveniristico per realizzare il cuore dell'automotive della via Emilia che è anche il cuore d'Italia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Motor-Show torna a Bologna nel 2014, Merola: 'Non siamo rimasti a guardare'

BolognaToday è in caricamento