Naturasì: anche a Bologna la nuova “community card”

AL VIA DALL'1 FEBBRAIO LA RACCOLTA PUNTI “NATURALE DARTI DI PIU’”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Dal 1 febbraio 2017 parte la raccolta punti NaturaSì "Naturale darti di più", buona utile e solidale, con la nuova carta fedeltà NaturaSì "Community Card", che può essere richiesta gratuitamente negli oltre 200 supermercati biologici NaturaSì aderenti o contestualmente ad un acquisto on line nel sito www.naturasi.it. La spesa bio si trasforma nell'opportunità concreta di sentirsi parte di una comunità fatta di agricoltori, produttori, negozianti e consumatori. Una comunità consapevole dell'importanza di tutelare la terra e la sua fertilità, l'ambiente e la biodiversità, come la salute dell'uomo. La nuova raccolta punti avrà durata annuale e consentirà a tutti coloro che sceglieranno di partecipare, non solo vantaggi commerciali come buoni spesa, ma anche la possibilità di contribuire concretamente al sostegno di progetti agricoli e di salvaguardia della biodiversità, oltre che di progetti sociali. Raccolta punti: come funziona? NaturaSì regala subito 100 punti a chi attiva la propria "Community Card" on line. Successivamente, per ogni euro di spesa, viene caricato sulla card un punto. NaturaSì premia tutti i consumatori che scelgono di acquistare i prodotti a marchio Terre di Ecor e Alimenti Ritrovati, raddoppiando i punti. Scegliere questi prodotti non significa solo guadagnare più punti, ma anche partecipare concretamente all'impegno aziendale a favore dell'agricoltura, dell'ambiente e di una nuova economia. I clienti potranno scegliere anche di donare i punti accumulati a sostegno di progetti agricoli e di riqualificazione ambientale (come "Adotta un albero" e "Biodiversità") nonché di progetti sociali esteri e italiani ("Terre del cibo" di Cospe, per contribuire allo sviluppo agricolo in Niger e "Ambulatori Mobili" di Emergency, per garantire l'assistenza sanitaria gratuita a persone in difficoltà). Soggiorno premio in azienda agricola: per vivere il bio da protagonisti, scoprire con l'esperienza diretta il bio di NaturaSì ed entrare in contatto con l'impegno quotidiano degli agricoltori la raccolta punti di NaturaSì offre ai "bioaffezionati" la possibilità di vincere un soggiorno premio in azienda agricola. Oltre al soggiorno sono previste tante iniziative e ceste omaggio con una selezione dei prodotti che maggiormente rappresentano i valori di NaturaSì. Per tutte le informazioni sulla nuova "Community card" e sulla raccolta punti: https://www.naturasi.it/community-card

Torna su
BolognaToday è in caricamento