Bonus baby sitter: a quanto ammonta, chi può usufruirne e come potrà essere speso

Sarà spendibile anche per i centri estivi...

Foto archvio

Per tutti i genitori una buona notizia: è in arrivo un contributo che può arrivare complessivamente fino a 1.200 euro per la babysitter per ogni nucleo, raddoppiato rispetto ai 600 euro stanziati dal Cura Italia in precedenza.

Il bonus baby sitter - e questa è una novità attesa ma non scontata - sarà spendibile anche per centri estivi e servizi per l’infanzia.

Contestualmente è previsto anche un fondo da 150 milioni di euro da dare ai Comuni per potenziare i centri estivi, anche in collaborazione con istituti privati, per bambini dai 3 ai 14 anni. "Per sostenere le famiglie in difficoltà con i figli e le scuole chiuse "abbiamo fatto un lavoro sinergico anche con Anci per attivare centri estivi" ha detto il premier, Giuseppe Conte, nella conferenza stampa sul dl rilancio.

Per aiutare i genitori che lavorano è stato confermato anche il congedo parentale pagato al 50% per chi ha figli fino a 12 anni per un periodo continuativo o frazionato non superiore ai 30 giorni. Il congedo parentale si potrà richiedere fino al 31 luglio 2020 con i periodi coperti da contribuzione figurativi. Lo smart working fa ormai parte della vita di tante persone e in futuro avrà sempre più spazio. Intanto fino a fine emergenza sarà possibile anche chiedere lo smart work per i dipendenti di aziende private con figli fino a 14 anni.

Ora  il decreto arriverà in Parlamento per la conversione, e potrebbero ancora esserci novità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento