Lavorare in sanità, si cercano Oss e infermieri in Emilia-Romagna

Le figure per ospedali privati, centri riabilitativi, case di cura e Rsa, sia in libera professione che per inserimento diretto

Circa 200 infermieri e 100 operatori socio-sanitari in diverse regioni, tra le quali anche l'Emilia-Romagna. E' l'agenzia per il lavoro Opernjobmetis ad annunciare l'avvio di una campagna di reclutamento per professioni sanitarie.

L'impiego è destinato a ricoprire posizioni per ospedali privati, centri riabilitativi, case di cura e Rsa e per assistenza domiciliare in libera professione.

I colloqui potranno essere svolti in tutte le filiali del gruppo per la selezione in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche e Lazio. Ai candidati viene proposto un contratto a tempo determinato, con successiva opportunità di inserimento diretta in azienda, a tempo indeterminato.

Si ricercano inoltre infermieri e OSS, sia in libera professione che per inserimento diretto, per un’importante società specializzata in servizi di assistenza domiciliare su tutto il territorio, in particolare a Roma, Pescara e relative province. Si offre consulenza per tutti gli aspetti fiscali e contributivi, supporto nel caso di trasferimento in una nuova città e un pacchetto di benefit e agevolazioni.

Sarà possibile sostenere i colloqui in tutte le 130 filiali Openjobmetis presenti sul territorio nazionale. Per candidarsi, inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo reclutamentosanita@openjob.it.

È richiesta iscrizione all’albo della Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima dell’inserimento nella struttura selezionata, i professionisti selezionati saranno sottoposti a tampone naso-faringeo di controllo per la ricerca di SARS-CoV-2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Scuola e covid, focolaio a Castiglione dei Pepoli: 18 alunni positivi in 5 classi, chiuso l'istituto

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento