Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Rizzoli Ortopedia a rischio chiusura, Prantoni: 'Faremo di tutto per salvare produzione locale e posti di lavoro”

Dopo l'appello dei lavoratori alle istituzioni, la Provincia promette 'continueremo ad impegnarci per salvaguardare un'azienda storica al fine di non disperdere l'importante patrimonio produttivo e professionale”

“Salviamo il Rizzoli Ortopedia” questo l’appello lanciato alla Regione e alla Provincia da parte dei dipendenti dell’azienda a rischio di chiusura definitiva. I lavoratori – 50 in forza nello stabilimento di Budrio e un altro centinaio in varie sedi in Italia – sono in cassa integrazione straordinaria fino al prossimo luglio. Poi un grosso punto di domanda sul loro futuro e quello dell’azienda.

In risposta all'appello rivolto alle Istituzioni, l'assessore provinciale alle Attività produttive Graziano Prantoni ha fatto sapere: ”Sono un po' sorpreso che l'appello sia rivolto anche alla Provincia, in quanto sono certo che i lavoratori conoscono e riconoscono l'impegno con cui, insieme alla Regione Emilia-Romagna e al Comune di Budrio, al curatore  fallimentare e ai rappresentanti sindacali, stiamo affrontando al Tavolo di Salvaguardia la difficile vicenda dell'azienda, per il mantenimento di questa impresa di eccellenza che si inserisce nel contesto produttivo di Budrio”.
Esprimendo solidarietà “ai lavoratori che con professionalità stanno portando avanti la produzione nonostante la situazione di incertezza” l’Assessore si è impegnato a nome della Provincia di Bologna “nel continuare a perseguire gli obiettivi di salvaguardia del sistema produttivo locale e di mantenimento dei posti di lavoro”

La situazione dell'azienda, in fallimento da gennaio 2013, è seguita da diversi anni al Tavolo di Salvaguardia della Provincia di Bologna. La storica azienda con sede a Budrio, specializzata nella fabbricazione e riparazione di protesi e apparecchi ortopedici, sta vivendo da tempo una situazione di difficoltà e il curatore fallimentare sta portando avanti l'esercizio provvisorio “con l'obiettivo – rassicura Prantoni -di trovare una soluzione industriale al fine di non disperdere l'importante patrimonio produttivo e professionale che caratterizza l'attività della Rizzoli sul nostro territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rizzoli Ortopedia a rischio chiusura, Prantoni: 'Faremo di tutto per salvare produzione locale e posti di lavoro”

BolognaToday è in caricamento