Economia Centro Storico / Piazza Maggiore

'Aiutare San Petronio è gratis': il 5 x 1.000 ai restauri della Basilica

Molti bolognesi hanno trovato la cartolina in buchetta. Nella prossima dichiarazione dei redditi, si potrà devolvere il 5 x 1000 a copertura dei fondi

E' Stefano Bicocchi, in arte Vito, il testimonial (a titolo gratuito) della campagna di sostegno ai restauri della Basilica di San Petronio: "Aiutare San Petronio è gratis", si legge nella cartolina che molti bolognesi hanno trovato in buchetta.

Oramai la facciata della chiesa è quasi del tutto libera dai ponteggi che l'hanno coperta per quasi quattro anni, quindi, all'atto della dichiarazione dei redditi, si potrà devolvere il 5 x 1000 dell'Irpef a copertura dei fondi, che ha impiegato risorse proprie della Basilica o da sostenitori privati  singoli cittadini.

Mancano pochi giorni al 7 giugno (1390), quando venne posta la prima pietra della basilica, ma forse nessuno immaginava che la colossale costruzione che oggi ammiriamo sarebbe durata quasi 300 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Aiutare San Petronio è gratis': il 5 x 1.000 ai restauri della Basilica

BolognaToday è in caricamento