Sciopero lavoratori GDO, Coop ridimensiona: 'Adesione inferiore al 50%, spesa regolare'

Coop ridimensiona lo stop di ieri: 'Aperta la quasi totalità dei negozi', ma sottolinea 'interessati a proseguire le trattative per rinnovare il contratto nazionale'. Diversi i dati di adesione dei sindacati che esprimono: 'Grande soddisfazione'

"Aperta la quasi totalità dei negozi, garantito il servizio di Coop Adriatica, Coop consumatori nordest e Coop estense". Così la cooperativa ha commentato in una nota lo sciopero dei lavoratori della distribuzione cooperativa e di Confesercenti "contro l'attacco a diritti e salario". La mobilitazione, su scala nazionale, è stata proclamata da Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil dei lavoratori di Federdistribuzione.

Per Coop "l’adesione dei lavoratori allo sciopero è stata inferiore al 50%, nei circa 400 negozi delle tre Cooperative, e inferiore al 10% nelle sedi. Nel rispetto dell’adesione allo sciopero dei lavoratori, Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense sono ora interessati a proseguire le trattative per il rinnovare il contratto nazionale di lavoro".

A Bologna, lavoratori in corteo da Largo dei Caduti del Lavoro presso la Pam di via Marconi al punto vendita Coop in Piazza dei Martiri. Uno stop di sabato:"Non credo abbia fatto molto piacere alle aziende e alle cooperative, molti Iper osserveranno orario ridotto, non hanno chiuso per evitare lo smacco", dicono alcuni lavoratori. 

I DATI DEI SINDACATI. Diversi i dati pubblicati dai sindacati per i quali a Bologna nei supermercati Coop l'adesione è stata dell'80 e 90% con chiusura parziale nei negozi della rete vendita. Queste le percentuali: Piazza dei Martiri 90%; Pianoro, San Giovanni in Persiceto, San Ruffillo e Andrea Costa, Caab, Barca 80%. 80% alla Coop Reno e all'Ike, 90% all'Ipercoop. A Sasso Marconi, Saffi e Calderara, negozi coop chiusi e adesione al 100%. Carrefour  Casalecchio 70%, 60% Carrefour di Bazzano 60% e Leroy Merlin 60%. Oltre il 50% la Pam.

Per Coop invece la spesa è stata "regolare nei punti vendita delle tre cooperative. Ora prosegue la trattativa nazionale sul rinnovo del contratto.  I negozi di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense, nella giornata di sciopero dichiarato dai sindacati di categoria, sono rimasti aperti nella quasi totalità dei casi e hanno offerto ai soci e ai consumatori un buon livello di servizio".

"Strada completamente sbagliata" ha detto ieri un lavoratore Coop a Bologna Today "Stanno facendo dei passi non da cooperativa, ci chiedono un arretramento dei nostri diritti e un taglio della busta paga". In merito alla notizia diffusa ieri in rete di alcuni direttori di supermercati che "scoraggiavano" i dipendenti a fare sciopero, i rappresentanti sindacali sono stati cauti, confermano però che le imprese si sono mobilitate per fare "una campagna di contro-informazione" cercando "di limitare gli effetti dello sciopero".  

Il casus belli è "lo stallo negoziale ai tavoli per la sottoscrizione dei contratti nazionali della grande distribuzione organizzata privata e cooperativa nonché a quello di Confesercenti". Lo stallo negoziale è - sottolineano i sindacati - "attribuibile alla volontà delle associazioni datoriali di settore di abbattere il costo del lavoro a fronte della progressiva riduzione dei fatturati". Per la Fisascat è "impensabile che il prezzo della crisi ricada esclusivamente sui lavoratori per i quali è necessario definire, attraverso i rinnovi contrattuali, un aumento salariale che preveda anche il rafforzamento degli interventi di welfare integrativo, esperienza consolidata e che si è dimostrata positiva per tutti i settori del terziario".

I sidacati Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil hanno espresso "grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione" con "oltre 3mila lavoratori in corteo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Schianto in tangenziale tra camion e auto: morto vigile del fuoco

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento